Quattro regole da non dimenticare nella ricerca di un nuovo lavoro

Quattro regole da non dimenticare nella ricerca di un nuovo lavoro

Quando si va alla ricerca di un nuovo impiego, seguire quattro semplici regole vincenti rappresenta la soluzione ideale affinché sia possibile tramutare la ricerca in un vero e proprio procedimento piacevole da svolgere e che garantisce il miglior risultato possibile senza alcun tipo di esclusione.
Vediamo ora quali sono queste fondamentali quattro regole che devono essere seguite per trovare il posto di lavoro migliore.

Le proprie capacità e la ricerca dell'impiego

Quando si va alla ricerca di una nuova professione occorre necessariamente fare il possibile affinché la medesima sia caratterizzata da una serie di requisiti che possono essere facilmente soddisfatti grazie alle proprie conoscenze ed esperienze pregresse.
Questo significa semplicemente che qualora si abbiano delle conoscenze nel campo informatico, andare alla ricerca di una professione la cui mansione principale riguarda tale compito risulta essere un passaggio fondamentale, in quanto sarà possibile rivestire quel ruolo in modo ottimale.
Affinché sia possibile riuscire a conseguire questo obiettivo sarà necessario valutare accuratamente sia le proprie capacità che quelle che vengono richieste dal datore di lavoro che inserisce quell'annuncio online oppure nei giornali, in maniera tale che sia questa figura che chi ricerca una nuova professione prevenga perdite di tempo di ogni tipologia.

La ricerca del lavoro e il ruolo che si ambisce

Una seconda regola che deve essere seguita per svolgere una ricerca di una nuova professione senza incorrere in errori di ogni genere è rappresentata dall'analizzare con cura quel tipo di professione e valutare effettivamente se questa risponde ottimamente a tutte le proprie richieste.
A differenza della prima regola, che si basa sulle capacità che sono state accumulate nel tempo, con questa regola si fa riferimento solo ed esclusivamente ai propri desideri e al progredire della propria carriera lavorativa.
Se si ambisce a divenire una figura di rilievo per un'impresa, come potrebbe essere quella di capo responsabile del settore marketing, occorre analizzare se quell'annunci si focalizza su quel genere di professione oppure se il ruolo che si potrà poi ottenere col passare del tempo sarà quello per il quale si vorrebbe ambire.
Se quindi il posto di lavoro dovesse essere quello preferito, la ricerca del lavoro sarà maggiormente semplice da svolgere e allo stesso tempo sarà anche maggiormente rilassante recarsi presso l'azienda e svolgere quei compiti che, appunto rientrano in quelle che si vorrebbero svolgere.
Pertanto una regola molto semplice per trovare un buon lavoro consiste nel ricercare solo ed esclusivamente quelle posizioni che sono di proprio gradimento, mettendo da parte quelle che invece potrebbero essere sinonimo di perdita di tempo oppure di poca soddisfazione e convinzione nella ricerca del lavoro stesso.

Essere pronti a qualche compromesso

Non sempre il lavoro dei propri sogni potrebbe essere quello che si trova oppure il ruolo che si andrà a ricoprire immediatamente all'interno di un'impresa.
Questo significa che se si vuole ambire a un ruolo da dirigente o comunque di massima importanza per un'azienda, sarà necessario iniziare da un ruolo che permette di conoscere come funziona l'impresa e le varie tipologie di mansioni che verranno svolte prima di riuscire a raggiungere il proprio obiettivo professionale.
A tal proposito occorre cercare ovviamente di scendere a compromessi affinché sia possibile entrare a far parte del mercato del lavoro.
Bisogna sempre essere in grado di trovare i lati positivi di una proposta che dovrà essere analizzata in maniera tale che si possa avere una panoramica generale su quel mestiere, ovvero che sia possibile conoscere quali sono gli aspetti positivi e quali quelli negativi, in modo da capire se si è disposti a scendere a un compromesso, il quale potrebbe riguardare il ruolo iniziale che si ricoprirà presso quell'azienda, oppure se si vogliono evitare passaggi lunghi che rallentano la propria scalata al successo.
Anche salario e ovviamente altri aspetti quali, per esempio, procedure come lavorare dalla propria città devono essere tutte le tipologie di analisi che devono essere svolte affinché si possa iniziare a operare in quel settore e presso quell'impresa oppure se evitare di svolgere quel lavoro per conto di quell'azienda.

La ricerca del lavoro e il proprio futuro

Lavoro definitivo o semplice trampolino di partenza per inserirsi nel mercato del lavoro?
Quando si cerca una professione, oltre valutare i compromessi e le proprie capacità e interessi, occorre anche capire se si vuole trovare un lavoro che possa essere definitivo oppure se questo sarà solo una sorta di sistemazione momentanea che precede altri interessanti progetti.
Questo studio deve essere svolto con la massima attenzione durante la ricerca dato che riesce a rimuovere tantissime proposte lavorative, lasciando spazio solo a quelle di proprio interesse.
Se, per esempio, si vuole iniziare a lavorare in quanto si ha necessità di avere del denaro, la ricerca del lavoro si focalizzerà principalmente su professioni semplici che permettono di ottenere subito del denaro.
Se invece si ha un progetto ben preciso per il proprio futuro, sarà opportuno ricercare la professione definitiva, ovvero quella che verrà rivestita fino al termine della propria vita lavorativa.
Prendendo in considerazione questo criterio sarà possibile svolgere una ricerca ben precisa che esclude diverse categorie di professione e che farà in modo che il risultato che si otterrà possa essere il migliore in assoluto.

Ecco dunque quali regole tenere a mente per svolgere una ricerca di lavoro perfetta sotto ogni ottica.


 

Ti può interessare anche:
IL CURRICULUM VITAE: IL PASSAPORTO PER CAMBIARE VITA

Lunedì, 15 Aprile 2019. Postato in Risorse umane, Soft Skill

Articoli più letti

  • Il nuovo Dress Code nel Business

    Il nuovo Dress Code nel Business

    Lo stesso concetto di essere professionali e contemporaneamente comodi vale anche per le donne, per le quali è magari più facile lasciare spazio alla propria personalità aggiungendo quel tocco in più con gli accessori per completare il proprio look casual business.

  • La concorrenza sleale: come si manifesta e come difendersi.

    La concorrenza sleale: come si manifesta e come difendersi.

    La concorrenza è il fondamento del mercato e della vita delle aziende che operano al suo interno e assicura che il confronto tra le imprese avvenga in base ai prodotti o ai servizi offerti ai consumatori e ai prezzi che vengono praticati. Un mercato concorrenziale stimola inoltre le

  • L’Associazione Temporanea di Impresa

    L’Associazione Temporanea di Impresa

    Si parla di Associazione Temporanea di Imprese o A.T.I. quando più imprese si uniscono per partecipare insieme alla realizzazione di uno specifico progetto, per il quale individualmente le stesse non possiedono tutte le competenze operative o le caratteristiche necessarie per la sua realizzazione.

     

  • Procurement, una funzione sottovalutata

    Procurement, una funzione sottovalutata

    Quando si pensa alle funzioni strategiche all’interno di un’organizzazione, vengono alla mente quelle aree o dipartimenti che hanno a che fare con i clienti: marketing, vendite, business development e, grazie alla rivoluzione digital, l’IT. Più lontani, a livello di visione strategica, restano, agli occhi dei più, le Risorse Umane e il Procurement, quest’ultimo considerato più una 

  • Soft skills: un modello di valutazione delle competenze manageriali e relazionali

    Soft skills: un modello di valutazione delle competenze manageriali e relazionali

    Le Aziende, sia del comparto industriale che dei servizi, hanno sempre ricercato modelli efficaci per valutare le competenze manageriali ...

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto