Sviluppo Manageriale, Leadership e formazione aziendale e manageriale

Con Doxinet la video intervista del colloquio entra nel processo di selezione di EXS per i Top Manager

Con Doxinet la video intervista del colloquio entra nel processo di selezione di EXS per i Top Manager

Le due aziende hanno collaborato alla realizzazione di un’App customizzata, che crea in automatico il trailer del colloquio e lo porta in real time sul tavolo del committente

Milano, 28 maggio 2018 - Nell’ambito della ricerca e selezione del personale la tecnologia è un supporto sempre più utile, specie per l’head hunter, sugli aspetti quantificabili e confrontabili del processo di valutazione delle competenze manageriali. Su questi presupposti nasce la collaborazione tra EXS - società di executive search di Gi Group - e Doxinet - società italiana di sviluppo software - per la realizzazione di un’innovativa App customizzata che permette al recruiter di realizzare trailer dei colloqui svolti. La soluzione, prima in Italia, semplifica e arricchisce qualitativamente il processo di recruiting, riducendone significativamente i tempi.

L’App sviluppata da Doxinet consente di realizzare, in modo del tutto automatico, video interviste dei colloqui per un’analisi più approfondita del candidato e per la condivisione con il committente. L’utilizzo è molto semplice e intuitivo e non richiede nessuna competenza tecnica. Durante l’intervista, attraverso l’utilizzo di un tablet è possibile semplificare il processo di produzione della video intervista marcando con un semplice click i momenti ritenuti più interessanti, per estrarli poi in un secondo momento.

Al termine dell’incontro la registrazione viene salvata sul server per essere successivamente analizzata. Una volta scelti i frame più significativi si effettua la preview del video, attivando il processo automatico di post produzione per la creazione del trailer finale, che può essere rivisto tutte le volte che si desidera, in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo.

La ricerca e selezione si basa principalmente sulla capacità del consulente di comprendere se il candidato possiede le qualità e le caratteristiche ricercate dal cliente e sulle relazioni interpersonali. Il selezionatore mantiene il suo ruolo decisionale ma, secondo Pasquale Natella, Amministratore Delegato di EXS, può avvalersi dell’innovazione: “Per EXS è fondamentale offrire un servizio di qualità superiore, ma soprattutto avere una value proposition distintiva sul mercato in termini di ricerca della massima efficienza. Grazie alla soluzione sviluppata da Doxinet siamo riusciti ad abbreviare in modo significativo i tempi e il processo di selezione, in quanto ci ha permesso di considerare solo le informazioni e gli aspetti veramente rilevanti per l’analisi del candidato.

Allo stesso tempo, in virtù del fatto che il trailer del colloquio può essere visto da più persone contemporaneamente e con la stessa modalità, viene favorita la creazione del consenso attorno allo stesso profilo e l’eliminazione delle aspettative che si possono creare esclusivamente sulla base della scheda di valutazione”.

In fase di colloquio, uno dei principali vantaggi per il recruiter è la possibilità di potersi concentrare solo sugli aspetti che ritiene più importanti in quel momento, con la certezza di poter visionare in seguito l’intero incontro e completare la propria valutazione. L’altro grande vantaggio è la facoltà di inviare il trailer al cliente per un’anteprima del candidato, associata alla valutazione del selezionatore.

Le aziende a cui è stato proposto tale servizio sono rimaste positivamente colpite dalla quantità di informazioni ricevute da un trailer di 15 minuti. In particolare, i migliori risultati sono stati ottenuti nei casi in cui il decisore non è uno solo ma più persone, come ad esempio il responsabile HR, il business partner, il responsabile di linea piuttosto che il capo di una specifica divisione.

Riunire contemporaneamente tutte le persone interessate dal processo di selezione, presentare in meno di un’ora la short list dei candidati e individuare i profili da portare alla fase finale, ha indubbiamente facilitato il compito dell’HR e la condivisione delle informazioni all’interno dell’organizzazione”, conclude Natella.

Per noi di Doxinet è stato un progetto stimolante. Integrare la tecnologia informatica con la videoregistrazione apre la via a nuovi strumenti quali l’intelligenza artificiale e il machine learning, per fruire di un sistema capace di decodificare le espressioni facciali ed effettuare in tempo reale l’analisi emozionale dei candidati, oltre che di impostare alert che durante l’intervista mostrino eventuali reazioni emotive in contrasto con le dichiarazioni verbali”, commenta Stefano Mazzoleni, Partner e Direttore Commerciale Area HR di Doxinet.

www.doxinet.it

Martedì, 29 Maggio 2018. Postato in Accade nel mondo, News

Ultimi articoli

  • La felicità in azienda è una componente importante?

    La felicità in azienda è una componente importante?

    Le aziende che considerano la felicità dei loro dipendenti come una priorità su cui fare affidamento sono in grado di realizzare una maggiore produttività e un migliore rendimento economico.

  • Mappature delle competenze

    Mappature delle competenze

    Si dice spesso che le aziende debbano godere di una pianificazione in cui tracciare i propri prodotti e la fase di produzione ad essa legata in modo da risultare concorrenziali

  • Smart working: cosa fare per mantenere i collaboratori motivati e produttivi

    Smart working: cosa fare per mantenere i collaboratori motivati e produttivi

    Il lockdown che abbiamo vissuto ha modificato in maniera radicale, da un giorno all’altro, le modalità di lavoro delle imprese italiane; quanto a lungo ancora

  • Coworking cos'è e come funziona

    Coworking cos'è e come funziona

    Negli ultimi anni si sente sempre più spesso parlare di coworking. Chi mastica un po' di inglese può facilmente intuire cosa possa significare questo termine

  • L'assertività si verifica attraverso uno stato comportamentale attivo e mai in opposizione nei confronti di un altro. Di origine latina (serere) la parola assertività significa

    L’assertività

    L'assertività si verifica attraverso uno stato comportamentale attivo e mai in opposizione nei confronti di un altro. Di origine latina (serere) la parola assertività significa "asserire", 

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto