Fabbrica in vacanza? Pianificare e schedulare per rientrare sereni

Fabbrica in vacanza? Pianificare e schedulare per rientrare sereni

Le ferie estive impongono a molte aziende manifatturiere di pianificare il fermo attività o una minore presenza del personale. In tutti questi casi un software di planning & scheduling può essere di grande aiuto.

Si avvicinano le ferie estive e le aziende manifatturiere si preparano ad affrontare la chiusura o comunque un periodo di calo delle presenze nel personale. Si trovano quindi a pianificare le attività in modo ottimale per bilanciare lo stock e il livello di servizio e non incorrere in problematiche di mancato rispetto delle consegne e in flessioni della produttività.

Fare questo tipo di analisi e previsioni in modo attendibile è però un lavoro estremamente complesso. Diverse, a seconda dei settori, le variabili da considerare e tanti gli attori della filiera coinvolti.

Dopo anni di esperienza nell'implementazione di sistemi di pianificazione oggi sappiamo che in molti settori industriali, dal food & beverage alla produzione di articoli per l'edilizia, dalla fabbricazione del vetro alla produzione cosmetica, le aziende vanno incontro a criticità diverse.

C'è chi ferma completamente gli impianti e c'è chi rallenta le attività, diminuendo i turni per una minore disponibilità di personale, ma in entrambi i casi è fondamentale pianificare un bilanciamento corretto di capacità produttiva e scorte per garantire il livello di servizio e per non trovare al rientro criticità non previste.

Inoltre chi si appresta a pianificare il lavoro in questi periodi sa che in alcuni casi fermare l'attività può comportare dei costi di riavvio anche molto elevati. È importante dunque fare le giuste analisi e le valutazioni approfondite sulle diverse possibilità alternative.

Ma affrontare queste attività può richiedere un "extralavoro" anche molto significativo e comporta il rischio di effettuare delle scelte strategiche di medio periodo non sempre basate su dati quantitativi e oggettivi.

In tutti questi casi le funzionalità contenute in un software avanzato di planning & scheduling sono in grado di fornire un aiuto molto significativo al pianificatore.

Il sistema COMPASS 10 di Plannet, grazie a una potente funzione di simulazione degli scenari alternativi e agli strumenti di analisi e confronto degli obiettivi e delle performance (KPI) raggiungibili in ciascun scenario, permette di valutare e confrontare scelte strategiche di assetti produttivi diversi sulla base di numeri oggettivi.

L'elevata rapidità di calcolo consente di effettuare queste valutazioni in tempi molto brevi e ottenere una pianificazione ottimizzata e affidabile che consentirà di "chiudere, rallentare e rientrare senza troppi pensieri".

http://www.plannet.it

Giovedì, 19 Maggio 2016. Postato in Produzione, Supply Chain

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto