Le soluzioni per il picking di Cassioli

Le soluzioni per il picking di Cassioli

logo cassioli 150

Negli ultimi decenni abbiamo assistito ad una crescente evoluzione del ruolo dei magazzini all’interno dei network logistici, con la crescente necessità di nuove tecnologie e soluzioni.
All’interno del magazzino un ruolo sempre più rilevante e critico viene attribuito all’attività di picking.

La sua importanza ha portato i fornitori di material handling, quali CASSIOLI, ad una continua e attenta analisi dei dati volta ad un costante aumento in termini di sviluppo tecnologico ed informatico.

Ma quali sono ad oggi le dinamiche di funzionamento, i principali vantaggi, e gli ambiti di applicazione all’interno delle nuove realtà produttive industriali che stanno connotando la nuova era dell’Industria 4.0?

Il mercato sempre più evoluto e attento ha riscritto le regole del gioco, mettendo sempre più in rilievo il rapporto tra la competitività di mercato e requisiti quali l’accuratezza dell’ordine, la disponibilità, la velocità e la precisione della consegna.

L’attività di picking va acquistando un ruolo sempre più studiato nell’ambito dei sistemi logistici, tanto in termini di logistica produttiva (ad esempio nell’allestimento di kit per il rifornimento delle isole di assemblaggio), quanto in logistica distributiva (ad esempio nel commercio elettronico B2C la fase di allestimento ordini è una delle più critiche in termini di costo e del livello di servizio).

Un sistema di picking per ogni necessità

20161114 cassioli corpoI sistemi di picking differiscono tra loro per prestazioni e metodologia operativa. È necessaria quindi una preliminare comprensione dell’articolazione logica del processo progettuale in relazione ai dati connotativi del contesto produttivo:

  • Profilo dell’articolo (dimensioni, sovrapponibilità, forma, ecc.)
  • Quantità dei codici gestiti
  • Numero di pezzi per riga d’ordine (valore medio)
  • Numero di righe per ordine (valore medio)
  • Numero di ordini per giorno (valore medio)
  • Stagionalità degli ordini
  • Indice di rotazione per classi di articoli

CASSIOLI propone differenti sistemi di picking nati dall’analisi congiunta di differenti soluzioni, ciascuno dei quali compatibile con una determinata necessità e differenti scenari produttivi.

CASSIOLI PICKING SOLUTION:

Quando l’evoluzione è costruita intorno alle caratteristiche del prodotto.

20161114 cassioli corpo2PICK TO BELT La soluzione è normalmente adottata in caso di prelievo di articoli di grandi dimensioni oppure di interi cartoni di merce (set di prodotti nell’imballo secondario). Il sistema è costituito da un convogliatore centrale sul quale il picker posiziona i colli prelevati da differenti pallet. L’operatore è dotato di terminale RF e di stampante per applicare un numero seriale o l’etichetta di spedizione. La linea di trasporto convoglia i colli verso le aree di carico automezzi, oppure può servire direttamente un sorter per la composizione degli ordini. Inoltre il sistema automatico può sostituire il set di pallet da cui è stato effettuato il prelievo con un altro gruppo di pallet per un nuovo prelievo massivo.

PICK TO LIGHT I sistemi PTL (Pick to Light e Put to Light) sono soluzioni di picking di tipo “operatore verso materiali” in grado di assicurare una notevole produttività (fino a 500 - 600 prelievi all’ora). L’operatore si muove lungo le scaffalature (dinamiche e con profondità di accumulo multipla) e preleva le quantità di materiali richieste globalmente da un lotto di ordini attraverso le segnalazioni che appaiono sui display luminosi. Il picker provvede immediatamente alla suddivisione dei materiali in diversi cartoni, ciascuno dei quali è associato ad una lista di prelievo in fase di completamento. Il sistema è in grado di movimentare verso gli operatori i cartoni vuoti e di trasferire le scatole via via riempite in altre aree operatore o a in fondo alla linea. L’associazione di un numero progressivo ad ogni scatola assicura la tracciabilità richiesta dalle attività a valle (pesatura, packing list, stampa etichetta, destinazione finale).

20161114 cassioli corpo3ISLAND PICKING – SLS (Shuttle Loop System) Le isole di picking servite da shuttle automatici SLS rappresentano la soluzione ideale di picking secondo l’approccio “materiali verso operatori”. La fase di sorting precede la fase di prelievo vera e propria: le unità di carico da cui viene effettuato il prelievo sono smistate in modo automatico alle postazioni fisse di picking attraverso un sistema di navette SLS in moto lungo un circuito ad anello. A ciascuna isola di picking può essere associato uno o più ordini in fase di completamento.

AUTOMATIC PICKING Il magazzino automatico FAST adotta un particolare dispositivo di presa ed una metodologia operativa brevettata in grado di movimentare colli di diverse dimensioni, forme e pesi, stoccandoli anche in multipla profondità, compattandoli l’uno sull’altro in base a delle logiche prestabilite. È inoltre in grado di depositare anche un singolo collo su un ripiano della scaffalatura, dove ve ne siano già presenti altri, allestendo così l’ordine. In fase di prelievo invece può estrarre contemporaneamente tutti i colli presenti sul ripiano, riducendo così il numero dei movimenti che deve effettuare il trasloelevatore e di conseguenza aumentando notevolmente le prestazioni del magazzino automatico. È una soluzione di picking abbinabile solo a specifici trasloelevatori CASSIOLI; i suoi punti di forza sono rappresentati dalla presenza umana limitata unicamente alla supervisione dell’impianto e all’accuratezza e precisione degli ordini pressoché totale visto l’alto livello di automazione nell’attività di evasione.

Quali sono le prospettive future dell’automazione nell’industria 4.0.

Con la domanda generata dall’innovazione e dalla crescita di nuovi consumatori nei paesi emergenti, le industrie di produzione globali avranno nuove opportunità, ed i sistemi di automazione innovativi saranno al centro di questa crescita. Più informazioni, più conoscenza, meno materiale impiegato per creare prodotti e servizi più efficienti, dove le conoscenze informatiche e tecnologiche delle aziende specializzate nell’problem solving produttivo come CASSIOLI diventeranno elemento decisivo nell’acquisizione di posizioni strategiche di mercato.

http://cassioli.com/

https://logisticaefficiente.it

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto