Una volta conosciuta la realtà sulla stampa laser, il 76% degli europei intervistati scegliere la tecnologia di stampa inkjet

 Una volta conosciuta la realtà sulla stampa laser, il 76% degli europei intervistati scegliere la tecnologia di stampa inkjet

Nonostante permangano convinzioni errate circa la tecnologia laser, le ricerche dimostrano che, con la crescita della consapevolezza sul potenziale della stampa inkjet, il mercato della stampa aziendale si avvicina a un punto di svolta.

Cinisello Balsamo, 29 gennaio 2018 - Appena qualche mese dopo l'annuncio Epson sui continui incrementi degli investimenti nella tecnologia di stampa inkjet, una ricerca ha dimostrato che, una volta conosciuti i dati oggettivi sulle tecnologie di stampa, in Europa il 76% dei responsabili aziendali e dei dipendenti che possono influenzare le decisioni in azienda sceglie soluzioni inkjet. Questo conferma l'idea di Epson riguardo a un futuro, storico capovolgimento nel mercato: l'azienda sta quindi rafforzando la propria posizione per sostenere i partner di canale in vista delle nuove opportunità di crescita.

Nonostante alcuni analisti ipotizzino un consolidamento del settore nei prossimi anni, si continua a prevedere la crescita dell'importante e redditizio mercato della stampa. Inoltre, alcuni analisti prevedono un ritorno in auge della stampa(1). Epson ritiene che la tecnologia inkjet raggiungerà una posizione di vertice nel mercato grazie alla sua versatilità e ai vantaggi che offre in termini di costi, prestazioni e rispetto per l'ambiente, inarrivabili per le altre tecnologie disponibili. Oltre a prevedere un'ulteriore crescita per il segmento inkjet nei prossimi anni, Epson riscontra un grande interesse da parte dei rivenditori, che si rivolgono ai marchi leader (come Epson stessa) per rispondere alle esigenze del mercato.

Una ricerca dimostra che su inkjet e laser ci sono molte convinzioni errate
Condotta online su oltre 5.000 persone in sei Paesi europei nell'autunno 2017, la ricerca di Epson ha verificato quanto gli utenti finali sanno dei vantaggi garantiti dalla tecnologia inkjet rispetto alle soluzioni laser. Dai risultati è emerso che, nonostante permangano alcune convinzioni errate sulla tecnologia con le prestazioni migliori (specie sotto il profilo ecologico), una volta conosciuti i dati oggettivi i decision maker scelgono la tecnologia inkjet.

Qualche dettaglio sulle convinzioni errate sulla stampa laser: il 58% pensa che produca meno emissioni di CO2; il 54% che produca anche meno rifiuti e il 67% che garantisca maggiore produttività grazie a tempi di manutenzione e inattività ridotti. Le opinioni, corrette, sulla stampa inkjet sono invece: il 62% sa che usa meno energia e il 55% pensa che stampa più veloce.

Per Epson, la tecnologia inkjet è la scelta più responsabile per il futuro della stampa in ufficio e questo messaggio è particolarmente importante per le grandi aziende, che devono pensare anche ai loro bilanci di sostenibilità, oltre che rispettare il volere dell'UE di combattere il cambiamento climatico tagliando del 20% le emissioni di CO2 e aumentando del 27% l'efficienza energetica entro il 2020. 

La posizione e gli investimenti di Epson
Flavio Attramini, Head of Business Sales di Epson Italia, dichiara: "La tecnologia inkjet sta guadagnando terreno nel mercato della stampa. La società di analisi di mercato IDC prevede che, entro il 2020, in Europa occidentale la tecnologia inkjet vedrà un tasso di crescita annuale composto pari al 10,2%(2). Persistono tuttavia delle lacune: è per questo che abbiamo deciso di portare la sfida sul mercato, per dimostrare i dati oggettivi relativi a queste due tecnologie e provare quanta importanza abbiano le singole scelte della tecnologia di stampa".

Attramini aggiunge: "Con la gamma di prodotti inkjet Epson per l'ufficio, la stampa inkjet tocca nuove vette. La serie WorkForce Pro garantisce fino al 99% di rifiuti in meno, risparmi energetici fino al 96% e fino al 98% di tempo in meno per manutenzione e interventi(3). Inoltre, con il lancio dei modelli WorkForce Enterprise, il mercato si arricchisce di una nuova gamma di stampanti inkjet ad alta velocità, in un segmento che, secondo le previsioni di IDC, porterà grandi profitti(4).

Epson ha investito 585 milioni di euro in nuovi impianti di produzione in Giappone e in altri mercati, di cui 185 milioni dedicati allo sviluppo della tecnologia PrecisionCore, un'innovazione che ha rivoluzionato la gamma inkjet.

Inoltre, a luglio 2017, Epson e Nuance hanno annunciato una partnership strategica a livello internazionale, volta a coniugare le innovative soluzioni di stampa e gestione dei flussi di lavoro di Nuance con i vantaggi a livello di produttività, efficienza ed eco-sostenibilità offerti dai multifunzione inkjet Epson per l'ufficio. Grazie a questo accordo, PMI e aziende di grandi dimensioni potranno beneficiare su più fronti, mentre i rivenditori avranno l'opportunità di aumentare i profitti.

(1) Perspectives on print in the digital age, di Louella Fernandes, 2017
(2) IDC, Western Europe Business Inkjet Market Shares, 2015
(3) Ricerca condotta da BLI, 2017
(4) IDC, Western Europe Business Inkjet Market Shares, 2016

Gruppo Epson
Epson è leader mondiale nell'innovazione con soluzioni pensate per connettere persone, cose e informazioni con tecnologie proprietarie che garantiscono efficienza, affidabilità e precisione. Con una gamma di prodotti che comprende stampanti inkjet, sistemi di stampa digitale, videoproiettori 3LCD, così come robot industriali, visori e sensori, Epson ha come obiettivo primario promuovere l'innovazione e superare le aspettative dei clienti in settori, quali stampa inkjet, comunicazione visiva, tecnologia indossabile e robotica.
Con capogruppo Seiko Epson Corporation che ha sede in Giappone, il Gruppo Epson conta oltre 80.000 dipendenti in 86 società nel mondo ed è orgoglioso di contribuire alla salvaguardia dell'ambiente naturale globale e di sostenere le comunità locali nelle quali opera.

http://global.epson.com

Mercoledì, 31 Gennaio 2018. Postato in Accade nel mondo

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto