DRIVENOW ALLA EUROPEAN MOBILITY WEEK 2017

DRIVENOW ALLA EUROPEAN MOBILITY WEEK 2017

Con lo slogan ufficiale della settimana “Condividere ti porta lontano”, DriveNow si fa promotore dell’integrazione tra il Trasporto Pubblico Locale (TPL) e il car sharing

Milano, 15 settembre 2017 – DriveNow, il servizio di car sharing frutto della joint venture tra BMW e SIXT SE, partecipa alla European Mobility Week, la settimana sponsorizzata dalla Commissione Europea, che quest’anno ha come tema una “Mobilità pulita, condivisa e intelligente”. La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile sarà dedicata a eventi e iniziative per incentivare l’uso di mezzi di trasporto ecosostenibili e rendere i cittadini più consapevoli sugli spostamenti quotidiani in città.

Da sempre attento e attivo sostenitore di una mobilità intermodale cittadina, DriveNow si fa promotore dell’integrazione tra Trasporto Pubblico Locale e car sharing, proponendo dal 16 al 22 settembreregistrazione gratuita e 20 minuti di guida gratis a tutti i cittadini di Milano utenti dei mezzi pubblici.

Questo è un passo molto importante per avvicinare sempre di più il cittadino al concetto diintermodalità, in una città come Milano sempre più al passo con i tempi.

Il fatto che per la Mobility Week di quest’anno la Commissione Europea abbia scelto proprio il tema della condivisione mostra come questa venga riconosciuta, a livello comunitario, centrale tra le soluzioni di mobilità futura, una mobilità sempre più sostenibile e innovativa”, commenta Andrea Leverano, Managing Director DriveNow Italia. “Fin dal lancio del servizio un anno fa, il nostro obiettivo è sempre stato quello di raggiungere l’integrazione tra trasporto pubblico e car sharing: ecco perché abbiamo deciso di iniziare dalla Mobility Week con un’offerta speciale dedicata a chi già utilizza i mezzi pubblici per spostarsi in città”.

Fondamentale, infatti, per DriveNow la collaborazione con il Comune di Milano per promuovere una reale mobilità intermodale tra i cittadini con massima attenzione alla sostenibilità. “Diversi studi dimostrano che un veicolo DriveNow sostituisce almeno tre auto private. Dopo 150 giorni di BMW i3 a Milano quasi 8.000 clienti hanno guidato un veicolo elettrico grazie a DriveNow, consentendo un risparmio di oltre 11 tonnellate di CO2”, continua Leverano.

E il lancio di DriveNow a Lisbona di pochi giorni fa conferma quanto il car sharing sia strategico all’interno delle grandi città d’Europa e non solo: con la capitale portoghese, il car sharing tedesco oggi può contare 13 città operative in Europa e più di 970.000 clienti registrati, per un totale dioltre 5.900 veicoli. A Milano sono state raggiunte in meno di un anno più di 80.000 registrazioniper 500 veicoli in circolazione, inclusi i modelli elettrici BMW i3.

E proprio grazie alla sua forza europea, durante la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile,DriveNow sarà promotore di diverse iniziative volte ad avvicinare i cittadini al concetto di mobilità intermodale anche nelle altre città in cui è presente ovvero Monaco, Berlino, Düsseldorf, Colonia, Amburgo, Vienna, Londra, Copenaghen, Stoccolma, Bruxelles, Helsinki e Lisbona.

Per maggiori informazioni: http://mobilityweek.eu/registered-actions/

Martedì, 19 Settembre 2017. Postato in Accade nel mondo

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto