Brambles nominata leader della propria categoria nel Dow Jones Sustainability World Index 2017

Brambles nominata leader della propria categoria  nel Dow Jones Sustainability World Index 2017

Sydney, Australia - 27 settembre 2017: Brambles, la società di logistica per supply chain leader di mercato presente in più di 60 Paesi principalmente tramite i marchi CHEP e IFCO, è stata insignita dal Dow Jones Sustainability Index (DJSI) del prestigioso riconoscimento di Società con le migliori prestazioni nella categoria “Servizi e forniture commerciali globali” per il 2017.

Le soluzioni e il modello operativo sostenibile di Brambles sono basati sulla fornitura di circa 590 milioni di pallet, cassette e contenitori riutilizzabili, per l'uso condiviso da parte di molteplici operatori all’interno della supply chain globale.

Il DJSI è il “gold standard” ed il primo indice globale che monitora le principali aziende impegnate nello sviluppo sostenibile, sulla base dell’ analisi RobecoSAM dei parametri ambientali, sociali e di governance (ESG) finanziariamente significativi e dell’affidabile metodologia dell’indice S&P Dow Jones.

Il DJSI ha valutato le 2.400 maggiori aziende quotate nell’indice S&P Global Broad Market per individuare le più sostenibili (top 10%) in ciascun settore. Nella sua categoria, Brambles si è classificata al secondo posto nel 2016 mentre nel 2017, il global player australiano ha migliorato ulteriormente le proprie performance in settori chiave, come la gestione delle relazioni con i clienti (CRM), il bilancio ambientale e sociale, la Corporate Governance e il codice di condotta.

Graham Chipchase, CEO di Brambles, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi di questo riconoscimento. L’approccio di Brambles alla sostenibilità è alla base del valore che creiamo sul lungo periodo per i nostri stakeholder. Grazie all’efficiente combinazione del nostro modello operativo circolare, che prevede la condivisione e il riutilizzo delle piattaforme e grazie alla nostra competenza su scala globale e nella supply-chain, siamo in grado di ridurre i costi operativi e la domanda di risorse naturali sia all’interno della nostra azienda sia nelle supply chain di tutto il mondo.”

I traguardi chiave raggiunti da Brambles in materia di sostenibilità nell’esercizio 2017 includono:

  • oltre 2,5 milioni di tonnellate di CO2 e 1,4 milioni di tonnellate di rifiuti risparmiati e 1,6 milioni di alberi salvati, grazie al modello operativo aziendale circolare, basato sulla condivisione e il riutilizzo delle piattaforme;
  • l’utilizzo di legname proveniente per il 99,1% da fonti certificate a livello globale, il che avvicina Brambles al suo obiettivo di raggiungere il 100% nel 2020;
  • l’impegno, attraverso il proprio capitale umano e la propria competenza nella supply chain,a favore di oltre 100 banchi alimentari in tutto il mondo
  • la conferma dell’impatto significativo nelle supply chain di tutto il mondo grazie a progetti di collaborazione con più di 200 clienti, che Brambles supporta nella riduzione dei costi e nel rispetto degli impegni presi in termini di sostenibilità.

Il Corporate Sustainability Assessment (CSA) annuale di RobecoSAM ha analizzato le aziende candidabili applicando una metodologia coerente e basata su una serie di regole per convertire una media di 600 punti dati per azienda in un unico punteggio complessivo.

Manjit Jus, responsabile Sustainability Application & Operations per RobecoSAM, ha affermato: “In qualità di pionieri e leader di pensiero nel settore degli investimenti per la sostenibilità da oltre 20 anni, sappiamo quali sono le domande giuste da porre nel nostro CSA, per quanto riguarda gli aspetti della sostenibilità significativi a livello finanziario nel mondo imprenditoriale. Questo è quello che le aziende apprezzano nel CSA. Quest’ultimo infatti le aiuta a compiere un grande passo avanti in termini di sostenibilità aziendale - e, allo stesso tempo, un grande passo avanti anche rispetto ai propri competitor - ottenendo così l’ambito posto nell’indice Dow Jones Sustainability. In questo modo possono continuare a svolgere un ruolo da protagoniste tra le grandi imprese.”

L’approccio alla sostenibilità di Brambles ha contribuito a consolidarne la posizione di leader nella sostenibilità della supply chain, un ruolo riconosciuto non soltanto da clienti, dipendenti e investitori ma anche dalle principali normative globali sulla sostenibilità e sulla responsabilità sociale d’impresa, come il Global Compact delle Nazioni Unite.

Note:

Brambles Limited (ASX:BXB) è una società di logistica per le supply chain e opera principalmente tramite i marchi CHEP e IFCO. Brambles ottimizza le performance dei propri clienti, fornendo assistenza per il trasporto dei prodotti lungo le loro catene logistiche in modo più efficiente, sostenibile e sicuro. Il Gruppo è specializzato nella fornitura di unità di carico riutilizzabili, come pallet, cassette e contenitori, per l'uso condiviso da parte di molteplici operatori lungo l'intera supply chain tramite un modello chiamato “pooling”. Brambles è attiva principalmente nel comparto dei beni di largo consumo (come alimenti secchi, generi di drogheria, articoli sanitari e per la cura personale), ortofrutticoli, bevande, vendita al dettaglio e industria manifatturiera in genere, con un portafoglio di clienti che include numerosi marchi di fama mondiale. Il Gruppo opera inoltre nel settore della logistica dei contenitori specifici per il settore automobilistico. Brambles è presente in più di 60 Paesi, in particolare in Nord America e in Europa occidentale. Brambles impiega ca. 14.000 addetti e conta ca. 590 milioni di pallet, cassette e contenitori, con una rete di più di 850 centri servizi. Per maggiori informazioni potete visitare il sito web: www.brambles.com.

Informazioni su S&P Dow Jones Indices - Gli S&P Dow Jones Indices costituiscono la maggior risorsa mondiale per modelli, dati e ricerca essenziali basati su indice e includono indicatori del mercato finanziario emblematici, come S&P 500® e Dow Jones Industrial Average®. Gli investimenti in prodotti sulla base dei nostri indici sono ben maggiori rispetto ai prodotti basati sugli indici di qualsiasi altro provider al mondo. Da quando Charles Dow ha inventato il primo indice nel 1884, S&P DJI è arrivato ad includere oltre 1.000.000 di indici che abbracciano le categorie di asset più diverse e che hanno contribuito a definire il modo in cui gli investitori valutano i mercati ed effettuano le contrattazioni. S&P Dow Jones Indices fa parte del gruppo S&P Global (NYSE: SPGI), che offre informazioni essenziali a singoli, aziende e governi nazionali, affinché possano prendere le loro decisioni in modo consapevole. Per maggiori informazioni visitare il sito web www.spdji.com

Martedì, 03 Ottobre 2017. Postato in Accade nel mondo

Contatti

SviluppoManageriale è un portale realizzato da:
MLC Consulting SRL
Sede Legale: Via Stilicone 12 20154 Milano
Tel: +39 02 33220352
Fax: +39 02 73960156
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Chi Siamo

SviluppoManageriale vuole essere uno strumento di diffusione delle conoscenze relative alla gestione aziendale (Marketing, vendite, sviluppo delle Risorse Umane, supply chain e controllo di gestione) e un punto di incontro tra diversi attori ... leggi tutto